.my works

La pagina facebook di Nessuno Resti Fuori

nessunorestifuori

Definizione strategia e gestione della pagina facebook @nessunorestifuori.

Descrizione Progetto

Nessuno Resti Fuori è un festival di teatro, città e persone che si è tenuto a Matera dal 19 al 30 luglio 2016.
La strategia di social media marketing definita per questo progetto si proponeva di raggiungere tre obiettivi principali: realizzare lo storytelling di Nessuno Resti Fuori, un diario partecipato che consentisse di scoprire tutto ciò che accadeva durante i giorni del festival; raggiungere il numero massimo di iscrizioni ai laboratori con gli artisti e infine, durante i giorni del festival, aumentare il numero di partecipanti agli eventi pomeridiani e serali coinvolgendo i turisti e gli abitanti della città di Matera.

  • Periodo di lavoro: 15 Giugno - 1 Agosto 2016
  • Cateogoria: Social Media Marketing
  • Cliente: Nessuno Resti Fuori
  • Pagina Facebook: @nessunorestifuori

Visita la pagina facebook

Come abbiamo raggiunto gli obiettivi?

1. Realizzare lo storytelling del festival insieme ai suoi partecipanti

Lo storytelling del festival Per consentire a tutti i partecipanti del festival di raccontare la propria esperienza, oltre all'hashtag #nessunorestifuori, è stato lanciato l'hashtag #NRFdiary. I canali ufficiali del festival hanno utilizzato quotidianamente questo hashtag per raccontare i momenti salienti della giornata precedente attraverso le foto e i video curati dall'associazione L'Ambulante.

Infine la condivisione degli articoli del blog, curato da Emilio Nigro e dai suoi allievi del laboratorio di critica teatrale, consentiva di raccontare le serate di Nessuno Resti Fuori non solo attraverso l'occhio di un critico esperto ma anche attraverso i pensieri e le parole di una parte dei partecipanti al festival.

Uno sguardo ai risultati: #NRFdiary su Facebook | #NRFdiary su Instagram | #nessunorestifuori su Twitter | Il blog di Nessuno Resti Fuori

2. Aumentare la partecipazione ai laboratori

Lead Generation Festival Nel mese di giugno (in fase pre-festival) l'obiettivo principale dell'attività di social media marketing è stato quello di ottenere il numero massimo di iscrizioni ai laboratori con gli artisti. Gli utenti che abbiamo cercato di raggiungere erano di due tipi: gli abitanti della città di Matera e gli attori e danzatori residenti in tutta Italia.

Abbiamo ritenuto che per la prima tipologia di pubblico il processo di lead generation fosse più complesso. Per parlare con i cittadini di Matera che non avevano mai frequentato un laboratorio teatrale abbiamo deciso di realizzare un video di presentazione del festival all'interno del quale gli organizzatori raccontavano Nessuno Resti Fuori e i suoi laboratori. Il video è stato sponsorizzato attraverso un'attività di facebook advertising rivolta agli utenti residenti nell'area del materano.
Inoltre, sempre per cercare di comunicare con tutti coloro che non avevano mai vissuto un'esperienza simile, abbiamo deciso di pubblicare all'interno della pagina facebook, una serie di post dedicati ai pensieri dei ragazzi che avevano partecipato ai precedenti laboratori organizzati nell'ambito del progetto Teatri Diffusi. Chi meglio di loro poteva raccontare cosa significa vivere un'esperienza del genere?

Infine, le informazioni complete relative al bando di partecipazione ai laboratori e ai loro artisti erano presenti nella landing page dedicata ai laboratori, sponsorizzata attraverso un'attività di facebook advertising rivolta sia ai cittadini di Matera che agli attori e ai danzatori (amatoriali e professionisti) presenti in tutta Italia.
Il piano editoriale della pagina facebook prevedeva inoltre una serie di post dedicati agli artisti realizzati con l'intento principale di comunicare il loro pensiero e la loro poetica.

Il risultato? Tutti e tre i laboratori hanno raggiunto il numero massimo di iscrizioni.

3. Aumentare la partecipazione agli eventi

Per aumentare la partecipazione agli eventi pomeridiani e serali oltre alla realizzazione del materiale grafico curato da Luisa Lapacciana (manifesti, locandine, programma degli eventi cartaceo) e alla tradizionale attività di scrittura e invio di comunicati stampa sono stati realizzati una serie di post dedicati ai singoli eventi. I post, che comprendevano anche alcuni contenuti video curati dall'associazione L'Ambulante, erano pensati con l'intento di comunicare non solo le informazioni principali dell'evento (data e luogo) ma anche la componente artistica ed emotiva degli spettacoli.

Infine anche la pagina del programma presente sul sito web è stata oggetto di un'attività di facebook advertising. Questa volta i link sponsorizzati erano rivolti a tutti coloro che durante i giorni del festival erano fisicamente presenti nell'area del materano. Tale scelta è stata fatta con l'obiettivo di raggiungere non solo i cittadini di Matera ma anche i turisti.

Il sito web di Nessuno Resti Fuori

Per il festival Nessuno Resti fuori mi sono occupata anche della realizzazione del sito www.nessunorestifuori.it

Scopri di più

© 2016 Cristina Palermo